Mick Schumacher continua l’ascesa della sua carriera: il figlio di Michael nel 2017 sarà un pilota della Prema, in Formula 3. Il cambio di categoria arriva dopo due buonissimi anni passati in Formula 4.



Il classe ’99 ha ovviamente un cognome pesantissimo da portare nella monoposto, ma in passato ha già dimostrato ottime qualità. Il cambio di categoria arriva nel momento giusto: “Per me è l’ideale in questo momento della mia carriera, oltretutto sarò agevolato dalla Prema che è un team estremamente professionale e all’interno del quale potrò imparare molto. Ho già guidato la Formula 3, è una vettura davvero divertente da condurre e non vedo l’ora che cominci la nuova stagione”.

Il team principal, Angelo Rosin, ha parlato in modo entusiastico di Mick: “E’ un gran ragazzo e un talento notevole. Ha già grande esperienza, ma il debutto in F3 non sarà facile: saremo pronti ad aiutarlo in questo momento chiave della sua carriera”.